BRCA1 e 2: strategie di sorveglianza/prevenzione.

9 Giugno 2023

Le varianti patogene (dannose) nei geni di suscettibilità al cancro al seno 1 e 2 ( BRCA1 e BRCA2 [ BRCA1/2 ]) sono fattori di rischio ereditari molto forti per lo sviluppo del cancro al seno e alle ovaie. Sebbene la maggior parte dei tumori al seno e alle ovaie sia sporadica, circa il 6% dei casi di cancro al seno e il 20% dei casi di cancro alle ovaie sono causati da varianti patogene in questi geni.

Pertanto, alcuni individui con una storia personale o familiare di cancro al seno, alle ovaie, alla prostata o al pancreas possono beneficiare della valutazione del rischio ereditario per determinare il rischio proprio e dei membri della famiglia per questi tumori e quelli associati. Per i pazienti sottoposti a test genetici, è necessaria la competenza per garantire che il test appropriato sia ordinato, che sia adeguatamente interpretato e che i risultati possano influenzare la gestione del paziente o dei membri della famiglia a rischio di cancro ereditario. La complessità della valutazione del rischio pre e post test sottolinea l’importanza della consulenza genetica sia prima che dopo il test.

Di seguito il link di una recente review sui test genetici e sulla gestione di individui a rischio di sindromi ereditarie di carcinoma mammario e ovarico

https://www.uptodate.com/contents/cancer-risks-and-management-of-brca1-2-carriers-without-cancer?search=brca%20screening%20del%20cancro%20al%20seno&source=search_result&selectedTitle=1~150&usage_type=default&display_rank=1

Potrebbe anche interessarti…

Scene da un compleanno musicale

Scene da un compleanno musicale

Un Auditorium gremito ha festeggiato con noi il nostro sesto compleanno: in tantissimi ci hanno reso omaggio, cantando...

Compleanno La Doppia Elica

Compleanno La Doppia Elica

La nostra Associazione festeggia il sesto compleanno con uno spettacolo musicale "I giardini di marzo" giovedì 15...