News

Supporto psicologico

Carissimi soci,

vi proponiamo un servizio di supporto psicologico in collaborazione con la dottoressa Barbara Rainieri, psicoterapeuta, tramite incontri online, individuali e di gruppo.

Per maggiori informazioni:

3479453510

[email protected]

www.barbararainieri.it

 

Supporto psicologico e spirituale

Carissimi Soci e Socie,
in considerazione del periodo che stiamo vivendo, di paura e quarantena prolungata, in cui tende ad aumentare il nostro stress emotivo e siamo esposti al rischio di ansie difficilmente gestibili, di depressione, insonnia, disturbi dell’umore ed anche di burnout per chi di noi operi in ambiente sanitario, la nostra Associazione, La Doppia Elica, ha deciso di fornire ai propri soci un aiuto psicologico grazie alla collaborazione della dott.ssa Barbara Rainieri, psicologa.
Si tratterà  di incontri  individuali o di gruppo che si svilupperanno a distanza, ma che ci auguriamo possano fornire un aiuto a chi lo richiederà  e per i quali la nostra associazione metterà a disposizione un importo utilizzabile fino al suo esaurimento.
Contemporaneamente riteniamo altrettanto importante offrire, grazie alla disponibilità di padre Agostino Nuvoli, nostro consigliere, un supporto di tipo spirituale.
Invitiamo chi sia interessato a contattare il numero dell’Associazione 3922045882

Gita a Brescia: visita città e mostra «Donne nell’arte da Tiziano a Boldini»

«Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, potremo vedere come la donna abbia da sempre avuto un ruolo centrale nella storia dell’arte italiana. Un potente percorso espositivo in cui i più grandi pittori rinascimentali, barocchi e del XIX secolo, da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, hanno dedicato a sante, eroine bibliche e mitologiche, dame eleganti e popolane, memorabili ritratti nei quali hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.»

Programma della giornata: sabato 4 aprile 2020
• Partenza ore 9 dal parcheggio del centro commerciale Panorama in via Silvio Pellico
• Presentazione della mostra durante il viaggio grazie all’intervento della dott.ssa Raggio
• Visita alla mostra
• Pranzo libero
• Visita libera alla città
• Rientro nel pomeriggio verso le ore 17

Quota partecipazione soci: euro 30 – Quota partecipazione non soci: euro 35.
La quota comprende: viaggio in pullman G.T., introduzione alla mostra, ingresso alla mostra e assicurazione.
Le iscrizioni si ricevono telefonicamente al n. 3922045882 e si intendono confermate con il versamento della quota entro e non oltre
il 16 Marzo 2020 direttamente presso la sede dell’associazione (previo appuntamento telefonico) oppure con bonifico bancario (IBAN
IT88B0538712705000002616233, indicare nella causale “Gita Brescia”).

Parma città aperta – legAmi umani

 

Nell’anno in cui Parma è Capitale Italiana della Cultura “Parma Città Aperta: LegAmi Umani” sarà un festival dedicato alla cittadinanza, con particolare riguardo alle famiglie ed alle scuole di ogni ordine e grado, che si svilupperà in città tra gennaio e agosto 2020, organizzando eventi all’aperto nel centro storico di Parma.

La manifestazione è promossa da diverse associazioni, tra cui La Doppia Elica

LE SAGOME

“Insieme” di Mao Fusina, è un’installazione itinerante, pensata per mettere in relazione i partecipanti, che creano, con un lavoro personalizzato e manuale, un’opera unica e irripetibile, partendo da una sagoma di cartone. La prima parte dell’installazione è già stata realizzata in occasione dell’inaugurazione del Festival, ma la “vestizione” delle sagome andrà avanti fino a maggio, quando ci sarà l’installazione finale, precisamente sabato 30 maggio 2020, sul trottatoio di piazzale della Pace.

Le sagome, ideate nel 2012 da Mao Fusina e appositamente realizzate per questa occasione da Ikea Parma, possono essere adottate, interpretate e personalizzate da chiunque ne abbia voglia, da gennaio a metà maggio 2020, per essere pronte per la festa finale! Non c’è limite d’età, l’importante è che venga realizzata da almeno due o più persone, deve essere un progetto familiare, di classe o di comunità dove più persone concorrono alla sua realizzazione. Ciascuna sagoma sarà anche portatrice del messaggio di augurio e di speranza, scritto da chi l’ha inizialmente adottata, dandole “forma e anima”, destinato alla persona che, acquistandola al termine dell’installazione del 30 maggio, se ne prenderà cura e le darà una nuova vita.

Oltre 600 sagome personalizzate converranno per l’installazione in P.le della Pace per poi essere vendute in beneficenza, i cui ricavi saranno devoluti all’Associazione La Doppia Elica per contribuire a finanziare un progetto di sostegno psicologico a beneficio delle donne che vivono un momento di particolare difficoltà, dovuto alla mutazione genetica BRCA1 e BRCA2 che comporta ereditarietà di patologie tumorali al seno e alle ovaie.

Come vestire le sagome? I consigli
Per evitare che le sagome di cartone si pieghino, si consiglia l’utilizzo di:

  • materiale leggero (lana, carta, stoffe, etc),
  • colla a caldo o vinilica non diluita

Si sconsiglia l’utilizzo di colori a tempera o diluiti.
Non rivestire i due tagli alla base della sagoma, fondamentali per l’inserimento del piedistallo.

Siete tutti invitati alla grande festa per stare insieme e creare nuovi legAmi a Parma!

Per prenotare le sagome scrivete a [email protected] o contattate Alice Pallesi 348 2563653 / Silvia Guarnieri 339 1310789. Vi verranno indicati il luogo e il giorno per il ritiro e tutte le informazioni per la consegna, in occasione dell’installazione finale del 30 maggio.

Il Festival “Parma Città Aperta: LegAmi Umani” è promosso dalle associazioni Mamma Trovalavoro, La Doppia Elica, Montessori Brescia, Manifattura Urbana e AL-Amal.
Patrocinato dal Comune di Parma, organizzato con il sostegno di Ikea Parma e la concessionaria Autozatti e con la direzione artistica dell’architetto Mao Fusina e della fotografa Francesca Bocchia. Media partner Città dei Bimbi e la partecipazione della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, il Museo d’Arte Cinese ed Etnografico, il Comitato Cittadini Volontari Parma Centro, Tata Clio Lab.
Ringraziamo inoltre Ampollini s.r.l. per la fornitura dei pannelli in legno per le sagome d’arte; Remida, la Trama merceria creativa di Collecchio, il centro di riciclaggio creativo di Reggio Emilia, e Gamma Pack s.p.a. per il materiale per i laboratori e Barilla per la merenda offerta per l’inaugurazione del festival a tutti i bambini.

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

 

 

Vogliamo esprimere il nostro più profondo ringraziamento a tutti voi che ci avete onorato della vostra presenza a questa due giorni #DINFINITO – ANIME MUSICA E PAROLE –

Grazie ai famigliari, agli amici, ai sostenitori dell’associazione La Doppia Elica.

Grazie a  tutti quelli che, passando per Borgo delle Colonne, sono entrati in questo spazio, luce soffusa, luce viola e si sono  fatti condurre dagli occhi brillanti nell’anima di questo tempo, tempo di rinascita, di speranza, d’infinito.

Grazie a quelli che hanno avuto il coraggio di compiere questo viaggio, un viaggio tra gli abissi dell’animo dello sguardo, un viaggio la cui meta è rendere visibile l’invisibile; il coraggio di guardare dentro a sguardi fotografati, sguardi che incontrano  altre anime ferite e delicatamente le accarezzano  per farle rinascere in un sorriso infinito.

Un sogno durato due giorni ma che resterà infinito dentro di noi.

UN GRAZIE DI CUORE e un doveroso riconoscimento alla generosità di tutti gli sponsor che hanno creduto in noi, alle nostre idee e al nostro entusiasmo, a tutti i fornitori per l’ottimo servizio reso. 

 

 

Grazie Paolo e Riccardo di Jam Photo, grande professionalità e una disponibilità fuori dal comune, quelle foto hanno davvero un’anima.

Grazie a Kaos Teatri quello che avete fatto con noi e di noi è straordinario.

Grazie a Mariano di Marketing Mix per la comunicazione e Stampa

Grazie a Lucia e Mauro del BdC per averci donato una location e un ambiente di così grande prestigio.

Grazie a Volver Project per la vostra musica di grande atmosfera

Grazie a Sonia Serra per l’allestimento: come sempre hai dato un tocco di magia

Grazie a Chiara Alinovi per la leggerezza, la l’eleganza e sensualità della tua Pole Dance Performance 

Grazie a Flexpoint Arts Accademy   per il vostro entusiasmo, il sorriso che ha accompagnato la vostra esibizione

Grazie a Sara Ferraglia per la tua Goccia d’infinito

Grazie Alessandro per il meraviglioso video e Veronica per i tuoi preziosi consigli

 

Grazie a TUTTI VOI che avete posato per le foto con le ALI e avete contribuito a diffondere con grande disponibilità e simpatia lo spirito dell’evento!

Un pensiero speciale allo staff de IL GASTRONOMICO di Via Spezia, a Claudia, Massimo, Alessandro, Clelia, Anna, Luisa, Silvia, Monia, Ombretta e Sandra che si sono presi cura di noi e dei nostri ospiti con un sorriso, un bicchiere di vino e un ottimo buffet, a Gastronomia da Jack di Albareto per averci fatto dono dulcis in fundo, è proprio il caso di dirlo, di una compilation di dolci veramente straordinari.

 

Infine vogliamo ringraziare tutte le volontarie e i volontari, senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile!

 

#DINFINITO, un Viaggio che non si conclude…

 

Un  grazie   alle nostre  tre stelle, Chiara, Isabella, Laura che ci guidano e illuminano la nostra strada.

“Miei sognatori guardatevi allo specchio.

Siamo uguali, voi tutti ed io:

siamo accarezzati da amore

Siamo cullati dalla notte

Siamo illuminati dalle stelle

Siamo pervasi d’infinito”

 

#DINFINITO “Anime Musica Parole” 01/02-02-2020

     

Per festeggiare il secondo anniversario, La Doppia Elica è lieta di presentare la Mostra Fotografica: #DINFINITO  “Anime Musica Parole”, che si terrà l’1 e 2 febbraio a Borgo delle Colonne, 28 – Parma

#DINFINITO è una mostra “diversa”, dove i quadri, le parole, la musica, gli sguardi delle donne tendono all’infinito.

La mostra fotografica racconta un viaggio.

E’ un viaggio interiore nell’anima ferita, che cerca, trova e ritrova la bellezza nello sguardo altrui, negli occhi di altre anime ferite.

Un viaggio in cui si scopre, forse per la prima volta, l’importanza di vivere, non di sopravvivere.

Un viaggio nelle emozioni forti, contrastanti, sfuggenti e complesse.

Un viaggio che non si conclude.

Preparate il cuore a diventare particella #dinfinito

PROGRAMMA delle SERATE:

Sabato 1 Febbraio

• ore 19:00 – Apertura Mostra Fotografica

• ore 19:30 circa – Performance a cura di Kàos Teatri e le ragazze de La Doppia Elica con poesie di Sara Ferraglia e musiche dal vivo di Volver Project

• fino alle 23:30 musica da vivo con Volver Project:
Stella Cocconi Sax Soprano
Elena Vita Sax Contralto
Anna Paola De Biase Sax Tenore
Ilaria Moruzzi Sax Baritono
Denise Miraglia Batteria

Domenica 2 Febbraio

• ore 16:00 – Apertura Mostra Fotografica

• ore 17:00 – Flashmob a cura di Flexpoint Performing Arts Academy 

• ore 18:00 – Pole Dance Performance a cura di Chiara Alinovi

• ore 21:00 – Ringraziamenti e chiusura ufficiale della Mostra

L’incasso delle serate servirà a sostenere i progetti de La Doppia Elica

Vi aspettiamo numerosi !!

 

In ricordo di Isabella Paris

Sabato 18/01/2020 ci saranno due importanti appuntamenti:

  • Alle ore 17:30 presso il Cinema Teatro S. Martino di Noceto ci sarà la presentazione del libro di Isabella Paris “ Parola di salmone”, il cui ricavato sarà interamente devoluto a La Doppia Elica.
  • Alle ore 21:00 al Teatro Moruzzi, sempre a Noceto, lo spettacolo “Diamoci delle Arie” in omaggio a Isabella.

 

     

 

Vi aspettiamo numerosi !!

NATALE IN MUSICA

La Doppia Elica invita la cittadinanza al Concerto di Natale che si terrà a Parma, Sabato 21 dicembre alle ore 20:30, presso la Chiesa di San Giovanni.

Esploreremo l’evoluzione della coralità nei secoli insieme a:

Ensemble Simone Molinaro

Tenori: Salvatore Gaias, Claudio Isoardi

Baritoni: Tiziano Tassi, Matteo Armanino

Basso: Marco Piretta

Dir. Francesco Lambertini

Biglietto € 15. I biglietti sono in prevendita dal 26/11 (+ diritto di prevendita) su www.vivaticket.it  e nei suoi punti vendita abilitati: Ufficio Turistico sito in Piazza Garibaldi e Tabaccheria Lottici in Piazza Ghiaia. I biglietti rimanenti saranno messi in vendita la sera dello spettacolo un’ora prima dell’inizio presso la Chiesa di S. Giovanni – Per informazioni  tel. 392 204 5882